Inspirassion

Scegli parole eleganti
14 Metafore per  canale

14 Metafore per canale

Il canale principale del Ledra fino oltre la ferrovia a mezzodì di Udine (distacco del canale di Castions) è lungo km.

Altro che i canali, chiù che siete! Ma no e no:

e quest'acqua, la quale presentemente passa coperta sotto della regia ducal corte, l'aveva Azzone raccolta da due sorgenti ritrovate fuori di porta Comasina, nel luogo detto alla Fontana, e per canali sotterranei l'aveva condotta sino al suo palazzo.

i canali di Druso e di Corbulone, il primo che congiunge il Reno all'Issel, e il secondo il Reno alla Mosa, gli danno l'orma d'un'opera più grandiosa, che farebbe abbracciar tra loro, come due fratelli, il Danubio ed il Reno.

I canali di scarico dei gas devono essere di diametro superiore delle valvole.

I canali detti fiumi morti, ed i grandi stagni di Ponente e di Levante dimostrano i cangiamenti del fiume e gli sforzi del mare.

Il sere di Ravenswood ricevè altrettante risposte quante furono le sue lettere, e tutt'e tre queste risposte erano fra loro diversissime in ordine allo stile e ai modi, e per tre canali diversi gli giunsero.

ma i canali, gli stagni e le paludi, che l'inondazione lascia dietro di , ne sono del tutto ingombri.

Le mura delle città, i palazzi del comune, i templi aperti a tutto il popolo, i canali che portano la fertilità in tutto il territorio, sono opere di questo secolo.

Nella testa inoltre i tre canali del labirinto uditivo sono l’organo specifico dell’orientazione, al quale vengono ad aggiungersi, come organo secondario, le sensazioni tattili interne ed esterne, legate all’azione dei muscoli della testa.

quindi, ammesso che le superficie chiamate mari siano veramente espansioni liquide, non si può dubitare che i canali siano di esse un semplice prolungamento a traverso delle aree gialle, o dei continenti.

Un altro canale che qui merita di essere ricordato è la roggia di Torreano, la quale porta le acque del Chiarò al Natisone passando per Cividale.

Questo ruscello e questo canale non sono un ruscello e un canale reali, ma le immagini dei due destini offerti agli uomini.

Questi canali sono strade aperte ai grandi navigli, abbondanti di sicuri ancoraggi: