Inspirassion

Scegli parole eleganti
1684 frasi di esempio con  domanda:

1684 frasi di esempio con domanda:

ma ora vi farò una domanda:

Come uomo, come figlio di questo fortunato comune che il governo di Sua Maestà Sabauda mi assegnava come una seconda patria, e tale è per me, voi lo sapete,io poneva a me stesso questa domanda:

Rimasti soli, Attilio, scusandosi con gli obblighi del proprio ufficio, gli avea rivolto questa domanda:

Per cui si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Si domanda:

Ma, ecco, le labbra di re Cucurbio si agitano per moto convulso, e riescono finalmente a formulare una domanda:

Delitto le contrade itale afflisse E vendetta domanda:

A questo punto è necessario ch'io vi rivolga una domanda:

Però, miei nobili amici, vi supplico a rispondere innanzi a questa mia domanda:

Ranchettando smanioso sopraggiunge don Francesco, e domanda:

Lucrezia, circondata dai fratelli della Misericordia che le celavano la vista della fanciulla, nel varcare la soglia della cappella rispose alla pietosa domanda:

Per sapere se potesse accoglierla, fece alla vedova la seguente domanda:

Quante volte gli era dato di escir solo dal suo lavoro quotidiano, egli andava nel chiostro del Duomo vecchio, per inginocchiarsi sulla pietra di madonna Fiordalisa, e ripetere con pienezza d'affetto la sua triste domanda:

Fra un turbine roteante d'impressioni, rammentava soltanto, Grazia, un sorriso enigmatico alla sua domanda:

Malgrado le melanconiche riflessioni che in me si producevano da un confronto di idee e di costumi che umiliavano il mio amor proprio di uomo civile, io arrischiai un'altra domanda:

accôrtosi che non era giuoco della sua fantasia, con voce sicura domanda:

Roberto senza lasciare la mano di Rogiero lo guarda in viso, e con voce lamentevole gli domanda:

Appena giunto a mezzo del corridore, la voce del Barone mi domanda:

Sono in salvo!Mentre tento rilevarmi in piede, odo il rumore di passi accelerati che si dirigono alla mia volta, e la voce del Barone, che mi domanda:

già il cuore me lo diceva... qual ti riveggo, Rogiero!» Apre a fatica le gravi pupille lo infelice giovane, e domanda:

lo guardi spaventata, egli guarda te carezzevole, e ti domanda:

Se un uomo ti stringesse la mano, che tu avessi ad arrossirne, domanda:

La nostra ragazza procede dritta, senza fallare, equilibrata, colla gerla sulle spalle, e ride alla nostra domanda:

O piccino! Eravamo tanto egoisti che sobbalzavamo di scatto, scacciando l'idea e la domanda:

Era partito, anzi fuggito, davanti a una ruvida domanda:

Soffra che io Le faccia una rispettosa domanda:

solo di mezzo a quel caos, insisteva, giganteggiava vie più, fino ad invadere tutto l'orizzonte del pensiero, un'inquietudine, una domanda:

Egli si domanda:

Le cose si mettevano assai bene, quando la signora Cantelmi uscì fuori con questa domanda:

Di lui corse fama bieca per troppo addomesticarsi che faceva co' paggi di corte, formosissimi tra i garzoni d'Italia, e il Giovio nel difenderlo lo aggrava, dacchè dopo averlo encomiato casto al pari di Giuseppe ebreo o giù di , mi scappa fuori con la domanda:

Per potere rispondere alla domanda:

«No signorarispose Mattia al quale era rimasto nell'orecchio il suono dell'altra domanda:

Leggendo, aveva imparato a farsi questa domanda:

era una di quelle melodie velate ma profonde in cui pare che l'Anima rivolga alla Vita con accenti sempre diversi una medesima domanda:

Con un altro senso, non meno terribile, si ripeteva dentro di me la domanda:

Lei vede quella scatola che c'è sulla tavola e domanda:

Ma, veduta una lagrima negli occhi del giovine, non potè proprio fare l'indiano, e prevenendo la sua domanda:

Quando il principe domanda:

Un'altra volta il principe domanda:

ma quando si vuol accusare con rettitudine, con serenità d'animo, con profonda sincerità umana, allora si danno tutti gli elementi dell'accusa, e allora si legge completamente il capitolo e si pongono in rapporto le parole incriminate e allora si domanda:

torna il cavaliere, torna la dama, e allora il conte gli domanda:

La guardia di servizio tra le sei e le sette vi domanda:

Gli venne sulla punta della lingua una domanda:

Egli leggeva ogni giorno negli occhi di Gioconda una domanda:

Ma il professore dopo una breve pausa rinnovò con voce molto commossa la sua domanda:

un accento soave mormorava nella mia doppia intelligenza una domanda:

invece la sua fantasia era rimasta sbigottita da un'altra domanda:

Il Bissi mi ripeteva da Desenzano la sua solita domanda:

...» Alla fosca luce di questi pensieri egli rivolgeva dubitosamente a stesso un'altra, una più ansiosa domanda:

Ma va' a Diana ed a lei la domanda: cosí a me piace e voglio che si faccia 30 da te e dall'altra ciò ch'ella comanda.

Dieci volte all'ora uno si domanda:

«Nessuno può rivolgerci questa domanda:

Saggiamente, non fu sottoposta immediatamente al voto generale la domanda:

Bene, chiedetegli di convocare il capitolo, e fate la vostra domanda:

Ma se non sono la stessa dovrò rivolgermi questa domanda:

Seconda domanda:

Terza domanda:

Quando ebbero terminato il pranzo, Don Diego replicò la domanda:

Si sente la bocca arida, si ravvia i capelli, domanda:

Il cane italiano domanda:

Ma ecco che il mio uomo, altrettanto cortese nei modi, quanto m'era parso ironico nelle sue guardate, mi domanda:

Di un paese che non si conosce, si suol fare a chi lo vide questa domanda:

A un tratto, mi ricordai d'un appunto preso sul mio quaderno prima di partire per l'Olanda, mi fermai, e feci al mio compagno questa domanda:

Tornato al comandante, riseppi che le guide paesane mancarono al convegno, ond'io a lui in suono di domanda:

La signora Valeria chinandosi su Diana rinnovò per la centesima volta la solita domanda:

Fu dunque, almeno in parte, l'onesto desiderio di riparare ai propri torti che gli suggerì la domanda:

e mi pare ancora di sentire la buona donna che mi domanda:

O quella scioccheria in dialetto Tre colori, tre colori, I Tedeschi i dolori, ecc. ecc. Di a poco però, sporgendo avanti la testa come chi da una finestra del secondo piano vuole attaccar conversazione con gl'inquilini del primo, ella arrischiava una domanda:

Arrischiai, con parole vaghe, una domanda:

Le dicono le difficoltà gravissime che si oppongono alla soddisfazione della sua domanda:

Gisulfo si rizza sulla persona quasi un punteruolo dell'armadura l'avesse offeso, ed accigliato domanda:

Se il latifondo è in Sicilia ora com'è stato sempre e in ogni luogo pernicioso sorge spontanea la domanda:

Fatta la descrizione delle condizioni economiche della Sicilia si presenta spontanea una domanda:

Senza rilevare la lugubre facezia, Perez rispose con un'altra domanda:

«Non posso!» E sempre un dubbio ansioso, e sempre un'avida domanda:

Un angelo la raccolse, e, rivolto al cielo sublime, lanciò, con carità di collega, una suggestiva domanda:

e con maggior prudenza che umanità, aveva severamente ed assolutamente respinta la sua domanda:

Signori, io fo ora a me stesso una domanda:

e quando la vergine gli domanda:

Vien naturale su le labbra la domanda: